it IT en EN fr FR de DE pt PT es ES

Fuori dai siti dell’Unesco il deposito di scorie nucleari

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La camera dei deputati ieri ha approvato la mozione dell’onorevole Riccardo Molinari della Lega sul deposito unico di scorie radioattive. È stato stabilito che non si potrà costruire il deposito di rifiuti nucleari nei territori Unesco.

Riccardo Molinari ha dichiarato: “Come da nostra proposta dovranno essere escluse le aree nei siti definiti dall’Unesco «Patrimonio dell’umanità», ma anche le aree agricole di pregio e quelle su cui già grava una notevole pressione sul fronte dell’inquinamento ambientale”. Un grande passo in avanti per tutelare la provincia di Alessandria.

 

Follow Us

Popular Post

IL DEPOSITO NAZIONALE DEI RIFIUTI RADIOATTIVI: UN CENTRO DI …

Amministratore Lug 21, 2021 Salute

La legge 31 del 2010 ha sancito l’inizio di una nuova impresa nel campo del nucleare italiano: quella dello smaltimento delle scorie radioattive. Son...